Clicky

Prevenzione del concepimento. Il rischio di complicanze tromboemboliche arteriose o di un incidente cerebrovascolare nelle donne che utilizzano COC aumenta in presenza di fattori di rischio (vedere la tabella). La possibilità di sviluppare un coagulo sanguigno può essere superiore se presenta una qualsiasi altra condizione che aumenta tale rischio (vedere paragrafo sulle condizioni che aumentano il rischio di coaguli sanguigni e i sintomi di un coagulo sanguigno). La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Non prenda più alcun confetto. Ne informi immediatamente il suo medico. Nel caso di diarrea grave (p.es.

Anche se non comune, in alcune donne che assumevano contraccettivi orali combinati è stato riportato un aumento della pressione del sangue. Modificando lo schema di assunzione è possibile prevenire questo rischio. Durante l’allattamento lo 0,02% della dose giornaliera materna di etinilestradiolo può essere trasferita con il latte al neonato. In letteratura sono state riportate le seguenti interazioni. In caso di ritardo superiore alle 12 ore nell’assunzione di una compressa, la protezione contraccettiva potrebbe essere ridotta. Se assume diverse compresse contemporaneamente può non presentare nausea o vomito. Durante questi 7 giorni si presenterà un’emorragia, di solito 2-3 giorni dopo l’assunzione dell’ultima compressa.

La sicurezza e l’efficacia dei contraccettivi orali combinati è stata stabilita nelle donne in età riproduttiva. Poi Massi va a fargli il bagnetto…amorini miei! Tuttavia, se durante l’uso di un contraccettivo orale combinato si verifica ipertensione clinicamente significativa, per prudenza il medico deve far sospendere l’assunzione del contraccettivo orale combinato e trattare l’ipertensione. Se, durante l’uso di un contraccettivo orale combinato in una paziente con pre-esistente ipertensione, valori della pressione sanguigna costantemente elevati o un incremento significativo della pressione sanguigna non rispondono adeguatamente al trattamento anti-ipertensivo, il contraccettivo orale combinato deve essere sospeso. Tuttavia le pazienti diabetiche devono essere attentamente seguite soprattutto nel primo periodo di assunzione del contraccettivo orale combinato. le differenze nel numero di partners sessuali o l’utilizzo di contraccettivi di barriera). es.

se osserva segni possibili di un coagulo sanguigno che possono indicare che soffre di un coagulo sanguigno nella gamba (trombosi venosa profonda), di un coagulo sanguigno nel polmone (embolia polmonare), di un attacco cardiaco o di un ictus (vedere il paragrafo seguente “Coagulo sanguigno (trombosi)”). Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Sintomi temporanei suggeriscono che si tratti di un attacco ischemico transitorio (TIA). Chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale. Spesso il cloasma non e’ completamente reversibile. Metabolismo epatico: Interazioni possono avvenire con prodotti medicinali che inducono enzimi microsomiali, i quali possono risultare in una clearance aumentata degli ormoni sessuali, quali idantoine (es. L’impiego di qualunque contraccettivo orale combinato comporta un aumento del rischio di tromboembolia venosa (TEV) e anche arteriosa: in alcuni casi fatale.Molto raramente, sono stati segnalati casi di trombosi in altri distretti vascolari.

Nel caso di vomito entro 3-4 ore dall’assunzione di una compressa attiva, la compressa successiva deve essere assunta prima possibile. L’ultima compressa dimenticata deve essere presa non appena la donna si ricordi di farlo, anche se cio’ comporta l’assunzione di due compresse contemporaneamente. “Comportamento in caso di mancata assunzione di compresse”. Nel caso in cui non desideri iniziare subito, la donna deve seguire le istruzioni nel paragrafo “Nessun trattamento contraccettivo ormonale nel ciclo precedente”. ·Se manifesta ipersensibilità a uno dei componenti di Volina 20. se ha un angioedema ereditario, i prodotti che contengono estrogeni possono causare o peggiorare i sintomi. Questi ormoni sono nomegestrolo acetato (un progestinico) ed estradiolo (un estrogeno).

Fattori di rischio di TEA Il rischio di complicanze tromboemboliche arteriose o di un incidente cerebrovascolare nelle donne che utilizzano COC aumenta in presenza di fattori di rischio (vedere la tabella). Passaggio da un contraccettivo ormonale combinato (contraccettivo orale combinato (COC), anello vaginale o cerotto transdermico). Ciascuna confezione successiva deve essere iniziata dopo un intervallo di sette giorni, durante il quale si verifica generalmente un sanguinamento da sospensione. Inoltre, il muco del collo dell’utero rimane denso, ostacolando il passaggio del seme maschile. Inoltre, il muco del collo dell’utero rimane denso, ostacolando il passaggio del seme maschile. La compressa attiva è di colore rosa, rotonda, rivestita con film, di 5,7 mm di diametro. Ogni compressa rivestita con film contiene una piccola quantità di due distinti ormoni sessuali femminili: il drospirenone quale gestageno (ormone del corpo luteo) e l’etinilestradiolo quale estrogeno.

Le 24 compresse rivestite con film bianche sono compresse attive che contengono una piccola quantità di due diversi ormoni femminili. Ogni confetto contiene una piccola quantità di due distinti ormoni sessuali femminili: il levonorgestrel quale gestageno (ormone del corpo luteo) e l’etinilestradiolo quale estrogeno. Nucleo: silice colloidale anidra, tutto-rac-alfa-tocoferolo, lattosiomonoidrato ( 2,5%) sono stati acne,modificazioni dell’umore, dolore mammario, nausea ed aumento del pesocorporeo. CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Gravidanza. Deniselle è un medicinale utilizzato per la contraccezione ormonale, un cosiddetto contraccettivo ormonale combinato (COC) o «pillola».